erasmosesto.edu.it

Il nuovo sito adotta alcuni strumenti volti ad aumentare la sicurezza degli utenti, come il protocollo “https” [?] e il “captcha” [?], e a facilitare la navigazione, soprattutto per coloro che utilizzano dispositivi mobili – sito “mobile friendly” [?] e “responsive” [?].

Per una corretta navigazione, si consiglia comunque di: 

  • eliminare dai browser e dai sistemi operativi degli smartphone che si utilizzano tutti i dati che rimandano al vecchio sito (www.erasmosesto.gov.it), come cronologia di navigazione, cache, username e password di accesso eccetera
  • digitare, almeno le prime volte, l’indirizzo del nuovo dominio per intero: 

https//www.erasmosesto.edu.it

 

––––––

….. 

(1) il protocollo “https (Hypertext Transfer Protocol Secure), tramite “TLS” (Transport Layer Security), fornisce tre livelli di protezione fondamentali, crittografia, integrità dei dati e autenticazione, risultando molto più sicuro di quello precedente (“http”)

(2) “captcha” è l’acronimo di “Completely Automated Public Turing test to tell Computers and Humans Apart”, un test che serve a identificare se chi accede al sit sia un “essere umano” o una “macchina”. Spesso, infatti, i pirati informatici utilizzano specifici software per entrare nelle aree riservate. Va tuttavia ribadito che, al momento, non esiste tuttavia alcuno strumento in grado di garantire una protezione sicura al cento per cento. 

(3) Un sito “mobile friendy” semplifica la navigazione nei dispositivi mobili. Questo avviene quando non si utilizzano software problematici per i dispositivi mobili (come gli applet Java, per esempio) e i contenuti sono facilmente leggibili.

(4) Un sito “responsive” è quello che riconosce il dispositivo in uso (Pc, Tablet, Smartphone, mutando immediatamente le proprie funzionalità